Mercoledì 3 Marzo 2021

Non c’è che dire, Zar Formenti è una delle aziende più attive che conosciamo. Con un mercato che abbraccia ormai tutto il mondo la loro presenza è sempre più massiccia. I famosi battelli Zar sono venduti, in tutte le loro varianti, in 33 nazioni distribuite in 4 continenti da centinaia di dealer nel mondo.

premiazione Formenti sidney

Non c’è da stupirsi quindi se, direttamente dal Sydney International Boat Show, il più importante salone australiano, ci arrivano le immagini di un Piero Formenti che, sorridente, ritira il premio per lo stand meglio allestito di tutto il salone.

Ma se, dall’altra parte dell’oceano, nel punto più lontano dall’azienda, la Zar Formenti impressiona per partecipazione, figuriamoci cosa bolle in pentola per il salone di casa che, fra l’altro è il più grande del Mediterrneo.

E’ infatti una vera e propria invasione quella con cui Zar Formenti si appresta ad occupare, letteralmente, il Salone Nautico Internazionale di Genova.

Ventitré battelli esposti sono un numero da primato, ma la loro disposizione e le attività previste sono un programma degno di essere elencato.

Zar Formenti Zar 65Presso lo stand in Marina di fronte al padiglione B in acqua, disponibili per le prove, troveremo ben sette modelli: lo ZARmini Rib 16 DL motorizzato con un Suzuki da 40 HP, lo Zar 53 Classic Grey con un 115 HP, lo Zar 57 WD Classic Grey con un 150 HP, lo Zar 61 Classic Black and white e lo Zar 65 Classic Luxury, entrambi equipaggiati con un 200 HP, lo Zar 75 Antracite Grey red Cushionscon un 300 HP e uno Zar 85 SL Black red cushions con bi motorizzazione da 250 HP ciascuno.

Il forte legame con Suzuki è confermato anche dalla presenza dello Zar 85 SL Grey, anch’esso provabile, nello spazio espositivo in acqua del produttore giapponese. Il modello sarà equipaggiato con il nuovissimo Suzuki 350 HP Duoprop, il fuoribordo più potente progettato finora dal costruttore nipponico.

I visitatori potranno provare inoltre l’esperienza di salire a bordo dello ZARmini Rib 16 DL, guidato dai piloti protagonisti del Giro d’Italia compiuto ad aprile. L’occasione è adatta per scambiare opinioni ed esperienze con chi ha dimostrato che per un simile viaggio basta un 5 metri, a patto che sia affidabile.

Il modello originale dell’impresa potrà essere toccato con mano nello stand interno, “sporco così come è ritornato” assicurano dal team.

Sulla banchina in Marina sarà presente un ottavo modello, lo Zar 43 Cl.

zar formenti 85 sport luxury

Lo stand di Zar Formenti all’interno del padiglione B presenterà in anteprima mondiale lo Zar 79 Sl, il nuovo rib ispirato allo Zar 85 Sl per design ed ergonomia dell’allestimento di coperta.

Lo spazio espositivo all’interno del padiglione B ospiterà i rimanenti quindici gommoni, tra cui il già citato ZARmini Rib 16 DL del Giro d’Italia.

La scelta sarà decisamente ampia, tra tutte le imbarcazioni a disposizione dei visitatori: un altro Zar 85 Sl Grey, lo Zar 65 Classic Grey, lo Zar 59 Sl, il 57 WD Classic Grey, il 53 Classic Black & Whitee il 49 Sl, accompagnati da due modelli della linea Zartender, lo ZFe lo ZF3.

A completare l’esposizione altri cinque ZARmini Rib: il 13 Dl, il 10 Dl, il 9 Light, l’Alu 11, l’Air 8 e il Fun 7.

Come avrete visto non stavamo certamente esagerando quando abbiamo parlato di una vera e propria invasione, i modelli da provare sono molti, moltissimi e, c’è da scommetterci, ci sarà la fila.

Vi consigliamo quindi di prenotare la vostra prova al più presto.

e-max.it: your social media marketing partner

LOGIN DEALERS - ZAR